BURMA, THE NOVITIATION CERIMONY

Asia Myanmar Travel
Mandalay

 

UN’INATTESA SORPRESA SULLA STRADA PER SAIGUNG 

Tra Mingun e Saigung si trova il piccolo villaggio di “Chi Pace”, non sono certa che il nome si scriva così ma mi è stato riportato dalla guida locale Win San. Il villaggio non si trova su nessuna guida, dato che non possiede nulla che valga la pena di essere visitato. Ma se si apprezza il lasciarsi conquistare dal trascorrere lento della vita quotidiana di questa meravigliosa popolazione, allora ogni luogo è un posto che vale la pena visitare, soprattutto se si arriva nel giorno della novitiation cerimony.

Novitiation cerimonyBUDDHISMO THERAVADA E IL RITO DI INIZIAZIONE

La stragrande maggioranza dei birmani è di fede Buddista (buddhismo Theravada). I credenti di questa religione, una volta nella vita, nella fascia d’età che va dai 12 ai 20 anni festeggiano la “novitiation cerimony”. Questa antica scuola di buddismo considera la cerimonia di noviziato una tra le più importanti sia per l’aspetto religioso che tradizionale. Il giovane che ne prende parte si prepara a diventare un novizio all’interno di un monastero per un tempo che va da una settimana a un periodo più lungo, se il giovane ne sente il desiderio. Grazie a questo percorso il karma della famiglia avrà dei benefici, oltre ad acquisire maggiore rispettabilità nella comunità.

Novitiation cerimonyLe famiglie che non instradano i propri figli a questo rito non vengono viste di buon occhio dagli abitanti del villaggio. Per un maschio birmano questo rito è d’obbligo per il passaggio da ragazzo a uomo. Non esiste un periodo dedicato alla celebrazione  della Novitiation Cerimony e comunemente è l’astrologo del paese a decidere luogo e colori degli abiti. Il rito dura 2 giorni nei quali questi piccoli paesini rurali si vestono a festa ricreando delle coloratissime processioni con cavalli, carri, mucche e chi se lo può permettere anche elefanti, tutti doverosamente vestiti da giorno solenne. I ragazzi aspiranti novizi indossano abiti in stile famiglia reale, sono dei piccoli principi in procinto di entrare nel mondo degli adulti o, come nel caso della cerimonia vista da me, delle piccole principesse.  Anche in Myanmar qualcosa sta cambiando per le donne.

Novitiation cerimonyL’intero paese ne prende parte: il primo giorno viene riprodotta, attraverso una sfilata, la vita reale, religiosa e superstiziosa della Birmania; il secondo giorno invece è dedicato all’ospitalità e alla convivialità. Dopo il gran banchetto al novizio verrà rasata la testa e sarà condotta o condotto al monastero per iniziare il suo noviziato.

 

L’ACCOGLIENZA DEL VILLAGGIO

Queste persone, pur non possedendo nulla, hanno il cuore più grande che mi sia mai capitato di incontrare. Mi hanno accolta all’interno del gruppo e sono state preziosissime nell’aiutarmi a capire la cerimonia e ogni sua sfaccettatura oltre a darmi indicazioni sulle vie di passaggio della processione, facendomi andare da una parte all’altra del paese per trovare la posizione, che secondo loro, sarebbe stata la migliore per una buona visuale. La gioia su quei volti mi ha ricordato quali sono le cose importanti della vita. Quando siete in viaggio addentratevi nei paesi e cogliete quegli attimi di vita quotidiana che altrimenti, sulle vie battute dal turismo più comune, non avreste modo di apprezzare. Spolverate il vostro spirito di avventura, spesso regala tesori preziosi.

Novitiation cerimony

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

error: Content is protected !!